Gerardo Scarano, 47 anni

Assistente capo di polizia penitenziaria, sposato con Annamaria, insieme, padre e madre di Francesco e Valentina.

Amorosi per me rappresenta tutto quello che amo, la mia mia vita, la mia famiglia, i miei amici, le mie tradizioni, la nostra storia.

Mi candido perché in questi anni ho compreso quanto sia importante impegnarsi attivamente per la propria comunità, per la propria gente, la possibilità di poter dare un contributo reale alla crescita economica, sociale e culturale del paese.

Sono pronto a mettermi nuovamente in gioco per proseguire il buon lavoro e le attività programmatiche avviate dalla nostra Amministrazione, con l’esperienza maturata nel tempo, con l’entusiasmo e la passione di sempre.

CANDIDATI CONSIGLIERI